Come preparare la pasta velocemente

Grazie ai preparati per pasta è possibile cucinare squisiti manicaretti anche avendo poco tempo a disposizione: chi torna a casa dal lavoro dopo una giornata di stress e di fatica spesso non ha voglia di mettersi ai fornelli per realizzare un sugo o un condimento, ma ciò non vuol dire che ci si debba rassegnare a un piatto di pasta in bianco. Sul mercato si possono trovare mix a base di verdure, di funghi, di carne e di pesce, con spezie e aromi che contribuiscono a rendere speciale ogni pasto.

I preparati per pasta, a base di erbe aromatiche o altri prodotti essiccati e mescolati tra loro, trovano nella praticità il proprio punto di forza, visto che sono facili da usare anche per chi non ha troppa dimestichezza con pentole e padelle. Al tempo stesso, garantiscono il gusto migliore che si possa desiderare, all’insegna di quella genuinità che rappresenta la cifra della tradizione culinaria del nostro Paese. Insomma, la gastronomia made in Italy viene impreziosita e valorizzata da preparati che permettono di non sporcare chissà quanti tegami e che consentono di gustare un invitante piatto di pasta nel giro di pochi minuti. Ognuno è libero di scegliere il formato che preferisce, a seconda delle proprie preferenze e delle proprie abitudini: dalle tagliatelle alle mezze penne rigate, dai paccheri ai fusilli, dalle penne lisce agli spaghetti, dai bucatini alle bavette, dalle orecchiette ai conchiglioni, e così via.

In genere, è sufficiente versare il contenuto del preparato all’interno di un tegame basso e largo, per poi aggiungere l’acqua necessaria per far bollire la pasta e un pizzico di sale: nel momento in cui il composto giunge a bollore, si butta la pasta e si attende che raggiunga il grado di cottura che si desidera. Ovviamente sulle confezioni sono riportate le istruzioni specifiche che devono essere seguite.

I migliori preparati per pasta li puoi trovare su ilgolosoneitaliano.com. Kit degustazione per preparare amatriciana, i picciotti, gricia, cacio e pepe e molti altri tipi di pasta